Polisportiva SCA 2009Polisportiva SCA 2009

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo




L'UNDER 14 CADE IN CASA COL MINORI


S.C.A. Basket 47 (8 – 15 – 23 – 47)
G.S. Minori 57 (13 – 29 – 40 – 57)

La sosta del campionato non ha sorriso ai ragazzi dell’under 14, che perdono in casa contro Minori.
“Stiamo altalenando vittorie e sconfitte – commenta coach Auricchio quest’ultima ricalca quelle precedenti, segno che ripetiamo gli stessi errori. Poi alla fine dell’ultimo periodo ci rimettiamo in campo con la giusta intensità, per recuperare il gap, ma a volte è troppo tardi.”
L’ultimo quarto è stato, infatti, quello giocato meglio, dove l’attacco ha trovato il maggiori numero di soluzioni e conclusioni. Però, come già sottolineato dal coach, forse era davvero troppo tardi per ridurre lo svantaggio.

“Al di là di qualche buona prestazione dei singoli – prosegue il coach – la squadra ha sofferto la difesa molto statica avversaria, difesa a zona per certi versi, con loro racchiusi in area a noi in difficoltà a superare quella barriera. È mancata una buona pressione difensiva, sono mancate le ripartenze veloci e sono mancate le collaborazioni. Ma non ci fermeremo assolutamente qui, si vince e si perde tutti insieme e tutti insieme ripartiremo in vista della prossima sfida”.

L’appuntamento per la prossima partita è sabato 13 gennaio a Salerno contro Hippo Basket.


In bocca al lupo!

Ufficio Stampa






L'UNDER 14 TRIONFA FUORI CASA



Basket Bellizzi 22 (4 – 11 – 16 – 22)
Polisportiva S.C.A. 86 (19 – 41 – 68 – 86)

L’under 14 di coach Gennaro Auricchio vince agevolmente in trasferta contro i ragazzi del Basket Bellizzi.
“Una buona prestazione dei ragazzi – commenta coach Auricchio – anche se il tasso tecnico non eccellente degli avversari ci ha consentito di vincere facilmente. Ho rilevato una maggiore consapevolezza dell’importanza di entrare pronti e reattivi in partita, difendendo a tutto campo, che ci ha permesso di prendere sin dalle prime battute un discreto margine di vantaggio”.
Il divario tecnico e fisico si evince anche dai risultati parziali, che hanno visto i nostri ragazzi sempre in vantaggio, riducendo di periodo in periodo il numero di canestri realizzati dagli avversari.
“Dobbiamo insistere sul gioco d’attacco – prosegue il coach – con un’ordinata circolazione della palla che ci permetta di aumentare le situazioni di vantaggio e quindi di migliorare le percentuali di realizzazione. Ho ottenuto degli spunti degni di nota che nella pausa natalizia affronterò insieme ai ragazzi per migliorarci sempre di più”.
L’appuntamento per la prossima partita è sabato 6 gennaio ad Angri contro il G.S. Minori.
In bocca al lupo!

Ufficio Stampa


NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo